Top

Una frase che mi ha sempre turbato, fin dal ginnasio: "prendiamo un punto nell'infinito" (Leo Longanesi)

Spin-off dell’ultima conversazione tra Verdiana Garau e Paolo Mauridettata dai più recenti avvenimenti della politica mediterranea. Sul dossier libico analizziamo le forze in campo nello scenario di guerra più complesso e folto del Mediterraneo. V.G. Paolo, cerchiamo di analizzare dal punto di vista logistico-strategico le forze

Dopo averlo intervistato sul tema della nuova corsa alle armi di Cina, Russia e Stati Uniti Verdiana Garau intervista nuovamente l’analista Paolo Mauri sulle ragioni dell’assassinio di Soleimani, cogliendo l’occasioni per una serie di considerazioni geopolitiche sul Medio Oriente e per una secca

Tra cronache di viaggio e storia, Verdiana Garau ci racconta la genesi dell’esperienza statale israeliano attorno all’esperimento socialista dei kibbutz. Era il 2003 quando intrapresi per la prima volta un viaggio in India. All’epoca, una ragazzina riluttante in conflitto con sé stessa e il mondo

Il mio lungo caffè con Mauro Indelicato discutendo sul recente raid statunitense a danno del generale Qasem Soleimani, comandante delle Forze Quds, il numero due iraniano, secondo soltanto all’Ayatollah Sayyid Ali Hosseini Khamenei supremo leader dell’Iran, e che ha trovato

Con piacere vi presentiamo questa interessante intervista realizzata da Verdiana Garau a Paolo Mauri, analista esperto in sistemi d’arma, dinamiche geopolitiche e questioni militari. Classe 1978, Mauri attualmente scrive per “Inside Over” e “Il Giornale”. L’intervista verterà sull’analisi del “grande gioco” militare che coinvolge Cina,

La Brexit è appena iniziata. Con la vincita a mani basse dei Tories di Boris Johnson in Gran Bretagna si dà il via alla prossima pagina di storia della geopolitica mondiale. Dice il Dao de Jing di Lao Zi: “Ciò che vuoi contrarre devi prima

Dal movimento pacifista degli attivisti democratici di Scholars il gruppo studentesco che con passiva resistenza protestò nel 2014 per 79 giorni a chiedere trasparenza sulle elezioni, siamo passati agli scontri a fuoco e alle violenze dell’ultimo anno che infiammano Hong

I contadini sono sempre stati soliti piantare rose in cima ad ogni filare delle loro vigne. Si è sempre creduto e lo si ritiene ancora, che lo stato di salute della rosa e l’eventuale contrazione di qualche malattia di questa, potesse esprimersi come

Verdiana Garau continua il suo ciclo sulla destrutturazione della politica, nella puntata di oggi ci parla della proposta maggioritaria di Zingaretti e del consociativismo 5.0. Buona lettura! In questi ultimi giorni si sono sollevate un po’ di polemiche con la sfida

Loading

Questo sito fa uso di cookie, file di testo che vengono registrati sul terminale dell’utente oppure che consentono l’accesso ad informazioni sul terminale dell’utente. I cookie permettono di conservare informazioni sulle preferenze dei visitatori, sono utilizzati al fine di verificare il corretto funzionamento del sito e di migliorarne le funzionalità personalizzando il contenuto delle pagine in base al tipo del browser utilizzato, oppure per semplificarne la navigazione automatizzando le procedure ed infine per l’analisi dell’uso del sito da parte dei visitatori. Accettando i cookie oppure navigando il sito, il visitatore acconsente espressamente all’uso dei cookie e delle tecnologie similari, e in particolare alla registrazione di tali cookie sul suo terminale per le finalità sopra indicate, oppure all’accesso tramite i cookie ad informazioni sul suo terminale.